lunedì 10 agosto 2020

Comunicato processo "si vende" a Palermo 2020

di UWE Jaentsch

Dopo 4 giorni a Palermo e un altro a Favara è arrivato il decreto di giudizio immediato del mio imbrattamento del SI VENDE sulla fontana della piazza Garraffello dal 19 maggio 2014. Vi dico, cari con e neocittadini, non ho più la mia residenza e permanenza a Palermo da 2 anni e 4 mesi. Neanche in Italia. Anche se volessi sarebbe impossibile vivere con Costanza di nuovo nel palazzo lo Mazzarino in piazza Garraffello. È distrutto tutto con sti fondi benefiz della pioggia dei soldi che copre più volte in un anno la città per progetti dai danni infiniti della incapacità del legale abusivismo.

Sto riflettendo. Può essere che è meglio che facciamo insieme questo processo del fallimento della piazza Garraffello, con i beni monumentali, legati alla Corte di Giustizia Europea? I cari concittadini che sono venuti in vucciria in questi 4 giorni con più di 40c sotto il sole, per acquistare una delle 1000 copie del mio libro d´oro autobiografico CLOSER TO GOD, sanno bene che l´unico testo è il dialogo originale del SI VENDE. Un giorno in piazza Garraffello dei miei 19 anni. Post poesia senza alcun dubbio in italiano, tedesco e inglese. Convidiamo con tutti il nostro amore per il bene monumentale ed i loro finanziamenti soprattutto.

L´altra cosa che mi rende contro questo processo, sono ancora i nostri 25.000 euro della regione siciliana, che non sono ritornati, anzi abusati con la nostra firma dal 2012. C´è il processo in corso già da 8 anni, che si sposta sempre in futuro, anno dopo anno. Se facciamo un processo dietro l´altro, però in ordine, cari neocittadini indignati, che dite? Capisco che voi avete bisogno di soldi veloci per tutti questi progetti del danno, come si vede oggi la piazza Garraffello dopo e prima del virus hype. Il progetto b&b, espropriazione e l´educazione per i miei exvicinicasa, finanziamo i tuoi sogni, cerchiamo proprio te per sostenere il tuo talento, facciamo squadra e contro l´holocaust.

NON SI VENDE è scritto sulla mia ultima opera del 2018 dopo 4,5 mesi di quarantena in piazza Garraffello, intitolato LA BELLEZZA DI FREGARE scritto con il nero per il nostro futuro che oggi è presente per tutti. Auguri al supergiovane Davide Lo Bue:


titolo: SI VENDE
intervento nr: 36
tecnologia: vernice rossa sulla fontana della piazza Garraffello 1591
durata: 22 sec
data: 19 maggio 2014
inizio del processo: 15 settembre 2020, Palermo
con riguardo www.costanzalanzadiscalea.it

15 settembre 2020
 
15 settembre 2020

Nessun commento:

Posta un commento