domenica 18 febbraio 2018

stanza di compensazione giorno 87

caro davide lo bue, 

hai 20 anni, sei di palermo e il tuo futuro comincia dalla vucciria. bussavi alla porta della stanza di compensazione ben preparato, mi chiedivi di volere spiegare al mondo cosa io faccio e hai fatto tutte le riprese veloci ed effettive. forse sei tu un altro esempio del perché ho perduto la fiducia dei palermitani che hanno superato i 30 anni che sognano di un mercato morto, mentre voi create una movida notturna che mette la nostra cittá alla altezza contemporanea del nostro mondo globale.

War on art 🎬

lunedì 12 febbraio 2018

stanza di compensazione day 81st

valerio d´antoni

this is our loyer, finally back from icefishing. he told me that a grizzly attacked him but he escaped and after he was without food and fire for one week deep into the snow. "i saw the future of palermo" he said. well, now we are in 3 again.

⏩ http://improntedigitali.blogautore.espresso.repubblica.it/2018/02/10/il-vicere-di-palermo-regala-brioches-al-popolo-e-vuole-cacciare-uwe-dalla-sua-citta/

giovedì 8 febbraio 2018

stanza di compensazione giorno 77

"parco foro italico show" 21 novembre 2007 dopo lo smantellamento della "cattedrale dei rifiuti" 21 novembre 2006 e poi lo smantellamento della "banca nazion" e "uwe ti ama" 21 novembre 2017

ci ritroviamo nel dicembre 1997 in piazza garraffello a palermo. perduta nel tempo, perduta nello spazio. nelle 5 vie che portano nella piazza c'erano cartelli di divieto di accesso per le macchine e pedoni. tutte le saracinesche erano chiuse, tranne il magazzino dello stigghiolaro sig ciccio lo presti con suo figlio totò e il cane pupo. il comune di palermo aveva finito di distruggere il prospetto della loggia dei catalani espropriandolo ai privati e aveva anche finito di cambiare le balate originali in balate taroccate che ha fatto al mercato della vucciria un danno enorme. comunque questo video è un grande vintage science fiction show di 20 anni fa con il simpatico attore sig cucina che fa il moderatore anti parlermitano con gli ospiti il padre e la figlia che fanno 2 turisti di bergamo che vogliono modernizzare la nostra palermo:


mi hanno portato nel settembre 1999 da zurigo in piazza garraffello per cominciare ad investire e costruire un futuro d'arte contemporaneo nel mondo della realtà. la prima cosa che ho imparato in italiano era la parola "garraffello". però un problema per i nostri giornalisti del GdS e della la repubblica è stato sempre nei primi anni scrivere "garraffello" sbagliato. ma non i giornalisti stranieri invece.

ma quando costanza ed io ci siamo incontrati nella primavera 2004 abbiamo cominciato a fare l'amore e a collaborare, abbiamo investito in maggioranza sempre nella comunicazione, nel marketing. forse surreale ma sempre nel valore mio e della piazza allora nel nostro bene. nei nostri primi 2,5 anni per i nostri grandi eventi dei mie interventi d'arte abbiamo tappezzato più di 10.000 diversi manifesti in tutta la città e sempre con il nome "garraffello" e così i palermitani e i nostri giornalisti hanno imparato a scrivere il nome giusto.

e come ho detto anni fa al caro sig cucina che ci sono artisti che lavorano con olio sulla tela, ci sono artisti che lavorano con il marmo e ci sono pure artisti come me che fanno l'arte di comunicazione. ed oggi dopo tutta questa strada abbiamo un'opera nel controsenso come la nostra "stanza di compensazione occupata" che è legata alla movida della piazza e le valutazioni internazionali già sono da anni troppo alte. perchè tutte le saracinesche sono aperte nella piazza e nella vucciria. significa un grande regalo per la città per il futuro e per il turismo desiderato.

e l'unico dettaglio che tradisce questo science fiction video che non è del dicembre 1997, ma vintage del dicembre 2017 è quando disse il caro sig cucina all'inizio che la piazza garraffello è famosa in tutto il mondo e adesso pure a palermo.

martedì 6 febbraio 2018

stanza di compensazione day 75th

piazza garraffello destroyed 1996-97 not bombed 1943

cover with gas the kids of the square and throw their parents out of the city! how many times i read and hear that from the old fountain in middle of the piazza garraffello and now they voices are knocking at our door of the "stanza di compensazione adesso occupata". this is the dark side of the smiling south and why there is too much emigration from the south to the north. money is bad for people they don't know how to use it.

⏩ https://www.instagram.com/p/Be3O4Cag5K_/

domenica 4 febbraio 2018

stanza di compensazione day 73rd

durex tropic tower 00:45 am

palermo against palermo, money against money. thats what we see out of the window from the "stanza di compensazione occupata" and the main interventions on the top of the palazzo lo mazzarino in the center of the piazza garraffello "uwe ti ama" and "banca nazion" were eliminated 74 days ago. but not the "stanza di compensazione occupata" inside the building where we are right now. we are properly surrounded by people they think they are the future, but they don't know how to built the future. sometimes a police officier comes up to our room to make a complaint to leave the building. sometimes other people come to visit us. in the middle of the room is a big desk with chairs to talk and to deal with the situation, sure, for a short while only. we are in 3, costanza and me and outside in the city valerio, our smart loyer. in these days, i think he is fishing in the north. icefishing.

durex tropic tower 04:09 am

i'm a little bit surprised because i'm glad that the installation "stanza di compensazione occupata" is working so real. there´s no idea who is the next visitor tomorrow. fact is thats definitivly the most expensive pice of art which i created in italy and the sicilians can't wait to distroy the value. ´cause its beautiful. like the durex tropic tower or the fat panino eagle with the svastica. only idiots think that art its for free. the since-1986-mayor of the city sends a cheap middleclass family group to the piazza garraffello for a easy going riqualification. 8 mounths ago the first intervention of them was with a pressure water pump to clean up the square. they aswered: "desinfication by the people they live and passed here!" the pressure water pump was broken after 5 minutes. unfinished intervention. it reminds again of the first movie planet of the apes. how deep can you go?

L’urlo di Uwe - Photography Creative Direction: Lorenzo Gatto © 2009 - 2018

sabato 3 febbraio 2018

stanza di compensazione giorno 72

7 denunce in 10 giorni per l´occupazione della stanza di compensazione

caro bravo cittadino cerchiamo proprio te, denunciami pure tu! mi servono molte piú denunce, perché devo cementare alla fine tutte queste carte al soffitto della stanza di compensazione per coprire tutti i fiori. l´affresco é abbastanza grande. l´arte é la mia misura. questo piano é il mio contributo per il futuro della piazza garraffello, diciamo un piano d´arte sopra il sotto piano della anticultura del bene comune che mettono ogni notte in piazza da 2 fino a 9 macchine della polizia dello stato, della polizia municipale urbana e dei carabinieri. alcune volte vengono nella stanza di compensazione per portarmi personalmente le mie denunce. ma tutti questi servizi troppo costosi devono alzare i prezzi degli immobili che sono stati comprati con prezzi bassi dai bravi cittadini. mi piacerebbe se pagassero i bravi cittadini del sindaco le mie denunce e me ne portassero altre che mi servono per completare la mia arte, perché mi pare piú utile che la nostra polizia dello stato con i carabinieri devono militarizzare i nostri depuratori per il mare, che fino ad oggi non sono funzionanti, neanche uno. significa che pure la merda dei nostri bravi cittadini del sindaco sotto i loro immobili entra nel mare per tutto il bene d´europa.

L’urlo di Uwe - Photography Creative Direction: Lorenzo Gatto © 2009 - 2018